Tag "centri per l’impiego"

Back to homepage

Il sussidio di povertà italiano ha come modello l’«Hartz IV» tedesco

Workfare tedesco-italiano. Il vicepremier ministro del lavoro e sviluppo Luigi Di Maio ha incontrato il suo omologo tedesco Heil a Berlino

Read More

Workfare all’italiana. I populisti in guerra contro il divano

C’erano una volta i bamboccioni e i choosy. Oggi quelli “che stanno sul divano”. Storia di un vecchio nemico del capitalismo, riscoperto dai populisti al governo

Read More

Il workfare penale all’italiana. Il sussidio di povertà prevede il «reato di cittadinanza»

Di Maio ha parlato di “sei anni di galera” per i consumatori poveri che tenteranno di frodare lo Stato lavorando in nero e percependo l’assegno di ultima istanza

Read More

Quale reddito? Sorvegliati e puniti, galera a chi lavora in nero e percepisce il sussidio di Di Maio

Dalla società di sorveglianza alla società penale. Nuovi particolari sul sussidio di ultima istanza per i poveri assoluti chiamato impropriamente «reddito di cittadinanza»

Read More

Stato etico. Il paternalismo digitale controllerà la moralità dei percettori del sussidio

Di Maio ha fornito nuovi dettagli sul progetto di sussidio di ultima istanza vincolato al lavoro gratuito e alla formazione obbligatoria impropriamente definito «reddito di cittadinanza»

Read More

Prima i centri per l’impiego, poi il «reddito di cittadinanza»

Workfare & società della sorveglianza. Molinaro e Romeo, capigruppo della Lega alla Camera e al Senato, attribuiscono il “caos dei mercati” al fatto che “non si sa cosa sia il reddito di cittadinanza”

Read More

Verso la società di sorveglianza. «Reddito di cittadinanza», ma senza contante

Il «reddito di cittadinanza»in versione Cinque Stelle-Lega potrebbe essere assegnato senza «passaggio di contanti», attraverso carte di pagamento, compreso il bancomat, la tessera sanitaria, seguendo lo schema dei buoni pasto

Read More

Di Maio rivendica: «Il nostro reddito di cittadinanza non è assistenziale»

Dal Welfare al workfare neo-liberale. Il vicepremier ministro del lavoro e dello sviluppo ribadisce: lavoro gratuito per 8 ore e formazione in cambio del sostegno

Read More

Il nuovo sistema del lavoro gratuito secondo Luigi Di Maio

Al congresso della Uil il ministro del lavoro e vicepremier Luigi Di Maio ha sottolineato come nel progetto sul “reddito di cittadinanza” siano previste anche “otto ore di lavoro gratis per i Comuni a settimana”

Read More

Dal welfare al workfare: il «reddito di cittadinanza» diventa una «politica attiva del lavoro»

Dalle parole pronunciate nelle ultime 48 ore dal presidente del Consiglio Conte alle Camere emerge un primo profilo del nuovo sistema di “workfare” che assomiglia al modello inglese dello “Universal credit”

Read More

Effetti del Job act: precario chi aiuterà i precari a trovare un lavoro

La storia dei 760 precari di “Italia Lavoro”, una società in House dell’agenzia nazionale per le politiche attive Anpal che dovrà organizzare i servizi per reinserire i lavoratori precari

Read More

La circolare che cancella i disoccupati

I disoccupati saranno classificati come inattivi perché non passeranno più dai centri per l’impiego. In questo modo il governo farà calare il numero di disoccupati e dirà che la ripresa esiste

Read More