301 di Bibi Bozzato e Orsola Casagrande

301 di Bibi Bozzato e Orsola Casagrande

301 di Bibi Bozzato e Orsola Casagrande (2008 -12’30”)

STREEEN  propone un corto dal Rojava Film Festival.

*****

L’articolo 301 del Codice Penale turco punisce chi insulti la Turchia, la nazione turca, le istituzioni del governo turco, o gli eroi nazionali turchi come il fondatore della Repubblica Mustafa Kemal Atatürk.

Entrato in vigore il 1 giugno 2005 insieme ad un pacchetto di riforme destinato a favorire l’apertura del processo di ingresso della Turchia nella UE, è stato emendato il 30 aprile 2008 per cambiare ‘turchità’ con ‘nazione turca’.

Moltissimi gli intellettuali, giornalisti, scrittori, uomini e donne della cultura accusati e processati grazie al 301. Recentemente molti giornalisti sono stati accusati utilizzando il 301 per aver criticato le operazioni militari di invasione di Afrin nel 2018 e la Federazione del Nord Est della Siria nell’ottobre 2019.

In questo film compaiono i musicisti Sanar Yurdatapan (incarcerato varie volte per la sua difesa della libertà d’espressione), Ferhat Tunç (oggi costretto a vivere in esilio), i giornalisti Ertugrul Kurkçu (anche ex deputato HDP, costretto a vivere in esilio), Ahmet Altan (tuttora in carcere), Ragip Zarakoglu (anche editore, anch’egli costretto a vivere in esilio), l’ex sindaco di Sur Abdullah Demirbas (in esilio), l’avvocata e co-presidenta dell’Associazione Diritti Umani (IHD, sotto processo per i suoi editoriali pubblicati dal quotidiano Ozgur Gundem, chiuso per decreto governativo), Ruzgar Gokce (militante della tartassata LAMBDA Istanbul, organizzazione LGBT) e Rodi (rifugiato politico kurdo a Venezia).

guarda qui il film



Related Articles

Kurdistan earthquake: Politics create roadblocks to relief

Iran and Iraq are still struggling with the aftermath of a 7.3 magnitude earthquake that struck along their shared border on Nov. 12

Radio Kobane: Resistance on air

The radio was the only media available as electricity was being cut just before the attack by DAESH on Kobane in 2014

Turkey launches new aggression against Iraq and Syria

Turkish troops fired across the border on November 1, killing a six-year-old girl in the northern Syrian village of Til Findir

No comments

Write a comment
No Comments Yet! You can be first to comment this post!

Write a Comment