Paolo Rossi. Riflessioni su Coronavirus, quarantene e dintorni di un ateo non osservante

Paolo Rossi. Riflessioni su Coronavirus, quarantene e dintorni di un ateo non osservante

Un intervento artistico di Paolo Rossi nei giorni del Coronavirus: per sdrammatizzare, per ridere, per pensare. Per sopravvivere e pensare al dopo

https://www.facebook.com/veritamorticarcere/videos/203714127603088/

 

 

 

 



Related Articles

L’Ilo: “Intensificare la lotta contro il lavoro minorile”

Giornata mondiale contro il lavoro minorile 2012. “Resta ancora ampia la distanza tra la ratifica delle Convenzioni e le concrete misure intraprese dai governi per affrontare il fenomeno”. Il divario più ampio nel settore dell’economia informale

Rapporto Diritti Globali: dal 1993 trentacinquemila morti nel Mediterraneo

I numeri agghiaccianti del rapporto Diritti Globali promosso dalla Cgil. Segio, “La guerra alle Ong è da Mondo alla rovescia”. Il ruolo delle Procure 

“Nessun segno di violenze sull’italiano morto in carcere”

Francia, il parere della procura. Ma oggi l’autopsia. Non ammesso all’esame necroscopico il medico indicato dal nostro console 

No comments

Write a comment
No Comments Yet! You can be first to comment this post!

Write a Comment