Due operai morti a Fukushima. Il governo: “Sono i nostri eroi”

La notizia del ritrovamento è stata data solo ieri, quando i corpi dei due giovani di 21 e 24 anni addetti alla manutenzione del reattore numero 4 erano stati decontaminati e restituiti alle famiglie. Secondo l’autopsia, sono morti per le ferite e l’acqua che li sommergeva a un’ora dal terremoto delle 14,46 dell’11 marzo. Sempre ieri, è fallito il tentativo di chiudere la falla che fa uscire acqua radioattiva dalla centrale con cemento speciale e ne è stato iniziato un secondo, con un misto di materiale speciale super assorbente, segatura e carta di giornale, che però non sembra stia avendo successo.


Related Articles

Belgio, la regina Fabiola accusata di evasione

BRUXELLES — Donna Fabiola, Fernanda, Maria de las Victorias, Antonia, Adelaà¯da de Mora y Aragà³n, meglio nota come «regina Fabiola» e molto amata dal suo popolo, ha 84 anni, vive nel suo castello di Laeken e riceve ogni anno 1.442.000 euro dal governo belga, a titolo di appannaggio reale.

Turchia. Un anno dopo il golpe fallito. L’opposizione accusa “Erdogan sapeva tutto”

Così il Sultano si è rafforzato: la sollevazione militare “prevista e controllata”, dice un dossier dei kemalisti

No comments

Write a comment
No Comments Yet! You can be first to comment this post!

Write a Comment