Canada, guasto a una centrale contaminato il lago Ontario

Le autorità  comunque rassicurano circa l’entità  del guasto. «Si tratta di un incidente di modesta entità  che potrebbe danneggiare l’ambiente ma senza conseguenze per la salute pubblica», ha detto la Ontario Power, l’azienda che gestisce la centrale di proprietà  del governo provinciale dell’Ontario. E c’è grande preoccupazione anche in California per il possibile arrivo della nube tossica sprigionata dalla centrale di Fukushima, in Giappone: le notizie in tv vengono seguite sempre con maggiore apprensione nel timore che un pennacchio di fumo carico di radiazioni possa presto raggiungere le coste del Golden State. E’ l’apertura di una hot-line telefonica sui rischi radioattivi ha preoccupato ancora di più i californiani.


Related Articles

La nuova primavera di Tunisi

I ragazzi e le ragazze con la scritta «je suis Bardo» danno energia e riempiono di senso la marcia dei cinquanta o forse addirittura settantamila contro il terrorismo a Tunisi

Fumo a Bruxelles

Mario Dra­ghi è andato a Hel­sinki a spie­gare che la moneta unica è intrin­se­ca­mente parte di una «costru­zione poli­tica», e come tale neces­si­te­rebbe di «tra­sfe­ri­menti fiscali per­ma­nenti»

La svolta di Obama: “Sì ai matrimoni gay”

È il primo presidente Usa a dirlo. “Ho maturato questa idea parlando con le mie figlie”   “Per Sasha e Malia non fa differenza se i genitori dei loro amici sono dello stesso sesso” “La base della fede cristiana è che gli altri vanno trattati come vorremmo essere trattati noi” 

No comments

Write a comment
No Comments Yet! You can be first to comment this post!

Write a Comment