Quei dieci finanzieri spioni, il governo cerca il regista

Gli inquirenti: alcuni hanno lavorato su commissione

(La Repubblica, VENERDÌ, 27 OTTOBRE 2006, Pagina 1 – Prima Pagina)


Related Articles

Quell’elezione che dilania i partiti di maggioranza ieri e oggi

Dalla Dc al Pd, sulla soglia del Colle esplodono le divisioni interne

BERLUSCONI IL RIFORMATORE

Ieri il governo delle larghe intese ha avuto la fiducia anche del senato, ma poco prima Berlusconi gliel’aveva già  tolta. Parlando dell’Imu e della convenzione per le riforme, il cavaliere alleato ha espresso un pensiero semplice: o si fa come dico io o faccio cadere il governo.

No comments

Write a comment
No Comments Yet! You can be first to comment this post!

Write a Comment